Tutto torna riecco la moda vintage

vintage

Gli abiti degli anni ’80 e ’90 sono tornati nuovamente nei nostri armadi. La moda sembra offrire dei capi nuovi, promette nuove tendenze, ma in realtà riprende il vecchio, per adattarlo ai nostri giorni.

Quello che credevamo dimenticato, che avevamo chiuso in una scatola, lì, nella parte più alta del nostro armadio, è ritornata di moda e adesso la riprendiamo, la indossiamo, la rinnoviamo con accessori per renderla più glamour.

Questo è il vintage!

Ciò che caratterizza questo stile che oramai è diventato un fenomeno, è che una volta che comincia ad imporsi una tendenza, il rifiuto che inizialmente proveniva da una certa frangia si trasforma in accettazione, per poi successivamente mutare ancora e adattare il vecchio al nuovo. Questo per esempio è accaduto con la combinazione tra marrone e nero, fino a qualche anno fa cosa impensabile.

Ritorna la moda Vintage

Il vintage inoltre è caratterizzato dal fatto che i capi sono molto pratici. Ciò significa che cerchiamo praticità, comodità ma allo stesso tempo vogliamo essere alla moda, una moda che però è destrutturata, che ci fa sentire sempre più rilassate.

Insomma dai pantaloni a vita alta, che sfilano molto la figura, agli zainetti, che ci riportano alla nostra infanzia, dai jeans effetto scambiato che, dobbiamo ricordarlo, tendono ad ingrandire i fianchi, ai calzerotti stile lolita, siete pronte a queste nuove tendenze?

Eh sì, perché se il vintage è nato in seno alle grandi griffe, e quindi ad uso quasi esclusivo della classi medio alte, adesso ha avuto una diffusione capillare proprio a seguito della crisi finanziaria. Infatti in molti mercatini possiamo trovare pezzi vintage a poco prezzo, con i quali poter rinnovare il nostro armadio, per non parlare poi della possibilità di riutilizzare le vecchie cose che avevamo conservato in soffitta, o riciclare gli abiti delle nostre nonne, mamme o sorelle maggiori. Insomma il vintage … per tutte le tasche!

Date quindi uno sguardo alle sfilate delle case di alta moda per prendere qualche idea originale e personalizzate, a seconda del vostro gusto e della vostra fisicità. Grazie a questa tendenza, il vintage ha avuto un notevole successo negli ultimi anni. Ed è un’ottima idea anche per chi ha un po’ di tempo a disposizione ed è brava e cucire.

Potrete acquistare a poco prezzo capi “vecchi” e poi modificarli con piccoli accessori in modo da farli “rivivere”. Lo stesso può essere fatto con borse e scarpe. Basta armarsi di ago, filo e molta fantasia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *