Monthly Archives: giugno 2015

Coccole, quasi impossibile farne a meno

coccole

Secondo quanto rivela un’indagine condotta sui principali social network, indagando le preferenze di un campione di circa 2 mila utenti di età anagrafica compresa tra i 18 e i 60 anni, le coccole sono le preferite dagli italiani: massaggi, grattini e coccole gastronomiche (il gelato) costituiscono pertanto un piacere indispensabile per maschietti e femminucce, tanto che queste piccole gratificazioni sarebbero molto care al 53% degli italiani, con una lieve prevalenza tra gli uomini (54%).

Microcredito al via, ecco i primi dati

Il microcredito ha preso il via e, almeno stando a quanto suggeriscono i primi dati, sembra che l’interesse da parte degli italiani sia più che confortato dalla realtà. Di fatti, le richieste di accesso al Fondo di garanzia per il microcredito sono esplose fin dai primi giorni di disponibilità, ribadendo quanto gli italiani abbiano a cuore la possibilità di poter avere accesso a delle linee finanziarie agevolate, che possano servire a superare gli ostacoli di liquidità.

La Slot Machine della Dea d’oro ha conquistato i giocatori italiani

slot machine

Sin dalla notte dei tempi l’uomo, da quello preistorico,  fino ai giorni nostri, è stato sempre attratto dalle divinità. Dei e dee avevano l’aspetto degli essere umani, quindi mortali,  con l’aggiunta di poteri soprannaturali che li rendevano divini.

Non solo nell’immaginario collettivo la divinità ha da sempre attirato l’attenzione, ma soprattutto nel gioco tutto ciò che ha che fare con il magico ed il soprannaturale acquisice un fascino che il giocatore non può rimanere indifferente. Ed ecco che alcuni giochi rapiscono e catturano ancora di più l’interesse degli appassionati del gioco come appunto sta attualmente succedendo con la Slot Machine Golden Goddess.

Alitalia, è giallo sul logo

Alitalia si tinge di un nuovo giallo. Stando a quanto riferiva Il Tempo in un suo recente articolo, infatti, proprio in questi giorni si starebbe definendo il logo che sancisce l’unità tra la compagnia italiana ed Etihad. Ma quale sarà il design del nuovo logo?

Una Fiat 500 tutta in oro: si chiama Petita

fiat 500 in oro

Una Fiat 500 tutta ricoperta in oro non si vede tutti i giorni, come ad esempio gli Iphone in oro da 12.000$, è una delle tante curiosità che arrivano dal mondo automobilistico, che mostra come una macchina utilitaria possa trasformarsi in un oggetto di lusso, destinata solo a una ristretta cerchia di acquirenti, un elite certamente molto ristretta considerando la rivestitura in oro 24 carati, con rifiniture delicate e preziose con Swarovski che rendono il tutto ancor più costoso e speciale, dettagli che si trovano sul pomello del cambio, leva del freno e pedalini.

Questo Fiat 500 si chiama Petita, un nome sicuramente adatto, basta vedere le immagini per trovarsi dinanzi una vettura, che anche per la sua configurazione accogliente e raccolta, raffigura una grande petita d’oro.